lunedì, Luglio 13, 2020

Welfare aziendale

Dai buoni pasto agli sconti, dall’assistenza sanitaria all’istruzione, il welfare aziendale è un importante strumento per chi gestisce le risorse umane

Il welfare aziendale continua a diffondersi, è un dato di fatto, anche se con importanti distinguo, che dipendono dalla dimensione dell’impresa, che ancora oggi è tra i fattori discriminanti tra chi adotta piani di welfare e chi è lontano dal farlo. I risultati della ricerca La buona notizia, però, è...
Un’azienda che decide di attivare un piano welfare per i dipendenti deve predisporre una piattaforma attraverso la quale i lavoratori possano prenotare e acquistare i servizi. L’azienda può sviluppare autonomamente la piattaforma o affidarsi a fornitori di piattaforme online, che devono essere organizzate in modo semplice e intuitivo, permettere...
Da segnalare qualche esempio di welfare davvero estremo trovato tra le più grandi imprese del settore hi-tech. Airbnb offre, ad esempio, un credito di viaggio annuale di 2.000 dollari ai propri dipendenti, insieme a dieci settimane di congedo parentale agli orari di lavoro flessibili e ai benefit per...
Gli accordi aziendali con contenuto di welfare sono il 33% del totale a livello italiano, mentre tra le imprese di Assolombarda nell’area di Milano, Lodi, Monza e Brianza la percentuale invece supera il 60%. Un osservatorio sul Welfare aziendale È quanto emerge dall’Osservatorio sul Welfare, promosso dal Centro Studi di...
di Claudio Baldassari | Negli ultimi anni si è verificato un maggiore interesse vero le tematiche legate al welfare aziendale, soprattutto in seguito agli interventi normativi che hanno favorito lo sviluppo di sistemi incentivanti (prima di allora appannaggio solo di grandi gruppi bancari e assicurativi), anche tra le piccole e...

OSSERVATORIO FONDI

formazione finanziata

I cambiamenti prodotti dalla formazione finanziata

Sulla base dei dati della “Indagine sui Lavoratori Formati da Fondimpresa – 2019”, emerge che alcune caratteristiche riguardanti lavoratori, imprese e corsi di formazione...

VIDEO

Covid-19: le proposte dei Consulenti del Lavoro al Governo

Marina Calderone, Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro.video
Il Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, riassume nell'intervento le richieste presentate dalla categoria al Governo per far fronte alle ripercussioni provocate dall'emergenza sanitaria su famiglie, lavoratori e imprese dell'intera nazione. Qui il link diretto dell'intervista.

EVENTI

NOTIZIE