Docebo lancia l’iniziativa “Docebo for new Talents”

STEM Docebo

Docebo ha lanciato l’iniziativa “Docebo for new Talents” che prevede una serie di incontri presso le Scuole Superiori e le Università allo scopo di diminuire il gap tra mondo accademico e mondo del lavoro e sensibilizzare i ragazzi sulla scelta del percorso accademico in ambito Stem (ossia delle discipline scientifico-tecnologiche: scienza, tecnologia, ingegneria e matematica).

Docebo, che da sempre punta sui giovani e su talenti da inserire nel proprio contesto aziendale, è conscia di come il mondo del lavoro stia cambiando velocemente per restare al passo con la tecnologia, le competenze quindi devono necessariamente essere allineate a questo tipo di esigenza.

Gli eventi promossi da “Docebo for new Talents” sono molteplici e includono: lezioni complementari di Machine Learning e sviluppo in mobile, progetti di alternanza scuola-lavoro, hackathon in Python Coding o in React Native con l’obiettivo di facilitare il dialogo tra giovani e aziende e dare vita a una vera e propria attività di mentoring per aiutare i ragazzi che desiderano avvicinarsi al mondo del lavoro, in particolare in ambito tech.

Avvicinare le aziende alle scuole

Annamaria Scirè, Talent Acquisition Manager di Docebo dichiara:Questa iniziativa nasce dall’esigenza di avvicinare le aziende al mondo scolastico e accademico, che rappresentano senza dubbio la fucina per eccellenza di giovani e promettenti talenti. Molti ragazzi però non studiano ancora le materie Stem, abbiamo quindi pensato di intervenire partendo già dagli istituti superiori per avvicinare i giovani alle materie scientifiche, spiegando loro come si produce ad esempio una mobile application o che cos’è il machine learning.”

Uno dei must di Docebo, e a cui l’azienda deve in parte il proprio successo, consiste nella continua ricerca di talenti. La crescita esponenziale registrata da Docebo negli ultimi anni, la sua espansione a livello internazionale, l’acquisizione di importanti clienti (attualmente 1.500 in più di 90 Paesi nel mondo) ha portato l’azienda a raddoppiare la propria forza lavoro a partire dal 2017. Il programma di assunzioni prevede l’inserimento in organico di nuove risorse – già quest’anno Docebo ha “ingaggiato” 50 persone – per realizzare la visione di una formazione aziendale basata su Intelligenza Artificiale.

“Per entrare a far parte del mondo Docebo” – continua Scirè – “senza dubbio le conoscenze tecnologiche sono una conditio sine qua non, tuttavia anche qualità come inventiva, genialità, creatività, curiosità, sono per noi imprescindibili. Qui in Docebo l’ambiente è culturalmente fertile e offre una crescita costante delle conoscenze. Per noi motivare e trattenere talenti sono elementi cruciali.”

Valorizzare la presenza femminile

Docebo è particolarmente sensibile anche all’inserimento delle donne in ambito IT e per valorizzare la presenza femminile in questo settore  propone, sempre presso scuole e università, modelli di successo di carriere femminili in ambito tecnologico. Al momento la presenza di “quote rosa” in Docebo si attesta intorno al 25% a livello globale, grazie al supporto del mondo accademico e del movimento SheTech Docebo ha intrapreso una serie di attività in cui le Date Scientist di Docebo specializzate in Intelligenza Artificiale non solo raccontano il loro percorso di carriera, ma tengono anche lezioni di Python e Machine Learning gestendo dei Bootcamp dedicati alle donne.

Ecco l’elenco degli eventi “Docebo for new Talents”:

  • 7 maggio, incontro con l’Istituto Tecnico Majorana di Cesano Maderno: lezione di Machine Learning tenuta da Calogero Zarbo, Machine Learning Specialist di Docebo;
  • 20 e 23 maggio, incontro con il Politecnico di Milano: lezione di Machine Learning applicato al mondo dell’eLearning tenuta da Lucia Pagani, Artificial Intelligence Data Scientist di Docebo;
  • 24 maggio, incontro con il Politecnico di Milano: lezione di Mobile Hackaton con Damiano Colombo, Mobile Product Owner di Business di Docebo;
  • 15 giugno, incontro presso Cariplo Factory in collaborazione con SheTech: Bootcamp di Python Coding dedicato alle giovani donne.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.