ANPAL | In G.U. il Decreto che definisce i parametri dell’offerta di lavoro congrua

    È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (Serie generale – n. 162 del 14 luglio 2018) il Decreto ministeriale del 10 aprile 2018 relativo all’offerta di lavoro congrua – ai sensi degli articoli 3 e 25 del Decreto istitutivo di Anpal.

    Il decreto parametra l’offerta di lavoro congrua alla durata della disoccupazione, alla coerenza con le esperienze e competenze maturate, alla distanza dal domicilio e ai tempi di trasferimento mediante mezzi di trasporto pubblico.

    Per i percettori di misure di sostegno al reddito, la congruità è altresì parametrata all’entità della retribuzione, al netto dei contributi a carico del lavoratore, che deve essere superiore di almeno il 20% rispetto all’indennità percepita nell’ultimo mese.

    Inoltre, il decreto detta una disciplina specifica per l’offerta congrua destinata a persone con disabilità, tenendo conto della normativa vigente (Legge n. 68/1999).

    Con l’adozione del decreto ministeriale non trovano più applicazione le precedenti previsioni della legge n. 92/2012 in materia di offerta congrua.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.