Indeed: al via i Virtual Hiring day in Italia

Indeed

I Virtual Hiring Day di Indeed in Italia si terranno il 27 e 28 ottobre. Il primo appuntamento di recruting virtuale che Indeed – sito numero uno al mondo per chi cerca e offre lavoro – organizza in Italia sarà dedicato al mondo del retail. Andriani Spa, Bricocenter, Carrefour, Golden Point, Iper La Grande I, Maxi Zoo Italia, Mcfit Italia, Mondo Convenienza, Percassi sono alcune tra le aziende coinvolte. Le offerte di lavoro sono in diverse regioni, con aziende alla ricerca di figure come addetti alle vendite, junior buyer, back office support e store manager, per diversi livelli di esperienza.

Da marzo il nostro mondo è cambiato. Inevitabilmente, sono cambiate anche le modalità di recruiting” ha spiegato Dario D’Odorico, Senior Sales Director di Indeed.com. “Molte aziende stanno spostando tutto il processo on line. Attraverso i Virtual Hiring Events, Indeed permette alle aziende di assumere personale in modo rapido ed efficiente e, ai candidati, di partecipare agevolmente alle selezioni. Abbiamo già sperimentato i virtual hiring days in diversi Paesi dove siamo presenti. Siamo certi che questo nuovo format prenderà piede anche in Italia”.

Come funziona?

I candidati possono registrarsi a questo link Events.indeed.com/virtual_hiring_day/42 per un colloquio virtuale o prendere parte a un open day, selezionando l’appuntamento dedicato all’azienda di interesse. Alcune aziende organizzeranno un open day per permettere ai candidati di scoprire di più sulla loro realtà e sulle posizioni aperte, altre aziende invece selezioneranno già durante il processo di virtual interview. I colloqui, condotti da rappresentanti delle risorse umane delle aziende coinvolte, saranno finalizzati a fornire una overview sull’azienda e sulla company culture e, allo stesso tempo, permetteranno ai candidati di presentarsi, evidenziando il proprio percorso e le proprie aspettative. Indeed Hiring Events permette così di ridurre il numero di passaggi rispetto al tradizionale processo di recruiting, rendendolo più semplice sia per chi cerca lavoro, sia per i datori di lavoro.

Partecipare ai Virtual Hiring Day è completamente gratuito per chi è in cerca di lavoro, inoltre, non è necessario essere in possesso di un account Indeed per prendere parte alle selezioni. I candidati che si sono già iscritti agli slot di interview disponibili sono numerosi. Si consiglia agli interessati di procedere alla registrazione quanto prima. Già al termine dei due giorni di sessione, verrà fornito un feedback o addirittura conferma dell’assegnazione del lavoro per diverse tra le posizioni aperte.

Come prepararsi per il colloquio virtuale?

Prima di sostenere un colloquio di lavoro, è sempre bene leggere con attenzione l’annuncio, aggiornare il proprio curriculum vitae e documentarsi sull’azienda presso la quale ci si sta candidando. Prepararsi per un colloquio virtuale richiede, inoltre, una serie di piccoli accorgimenti, forse non ancora entrati nelle nostre abitudini. Indispensabile, ad esempio, poter contare su una buona connessione e avere a disposizione uno spazio silenzioso. Di seguito la top five delle raccomandazioni dei selezionatori di Indeed.

Come prepararsi a un colloquio virtuale? Le 5 raccomandazioni principali di Indeed

Prepara “il set” in anticipo

Accertati che alle tue spalle ci sia uno sfondo neutro e ordinato. Per il giorno del colloquio scegli un luogo silenzioso con una buona connessione internet e accertati che il tuo PC o laptop abbia una webcam funzionante. Ricorda inoltre di tenere a portata di mano una copia del tuo CV e altri documenti da consultare.

Scegli l’outfit adatto

Proprio come faresti per un colloquio che si svolge di persona, scegli un abbinamento appropriato. Per avere un’idea del dress code adatto potresti fare qualche ricerca sulla cultura aziendale.

Sii preparato a gestire problemi tecnici e il follow up

All’inizio del colloquio, chiedi all’intervistatore di indicare un numero di telefono al quale puoi contattarlo in caso di problemi tecnici. Prima di concludere il colloquio, chiedi ai recruiter di indicarti un indirizzo e-mail. Potrai inviare un’e-mail di ringraziamento e fare follow up.

Fai attenzione al linguaggio del corpo

Il contatto visivo è un elemento determinante negli incontri di persona: è necessario trasmettere lo stesso livello di attenzione anche nei colloqui virtuali. Nel rispondere a una domanda, è importante non fissare lo schermo ma guardare dritto nella cam per stabilire un contatto visivo più efficace con chi si trova dall’altra parte.

Prepara in anticipo le tue risposte

I colloqui potrebbero essere più brevi del solito. Prepara in anticipo una descrizione breve delle tue competenze e delle tue esperienze per illustrarle rapidamente al potenziale datore di lavoro.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.