Le risorse umane nell’era della trasformazione digitale

I nove capitoli, arricchiti da focus e appendici, presentano un’accurata disamina dei trend topic delle risorse umane nell’era della digital transformation, con una particolare attenzione ad argomenti quali l’engagement e l’erecruitment, i nuovi fabbisogni e le competenze digitali sempre più essenziali.

copertina del libro lavorare nelle risorse umane

Il libro, curato da Giuditta Alessandrini, professore ordinario senior di pedagogia generale, sociale e del lavoro all’Università degli studi di Roma Tre, raccoglie i contributi di 12 autori e rappresenta una fonte di consultazione importante per chi opera nel campo delle risorse umane, della formazione e dell’orientamento al lavoro.

Le risorse umane nella trasformazione digitale

L’opera, con la sua “narrazione” delle trasformazioni in ambito formativo legate all’Industria 4.0, propone dati recenti e strumenti metodologici utili ad affrontare anche tematiche di stringente attualità come occupabilità e tutorship per la ricerca di lavoro. I nove capitoli, arricchiti da focus e appendici, presentano un’accurata disamina dei trend topic delle risorse umane nell’era della digital transformation, con una particolare attenzione ad argomenti quali l’engagement e l’erecruitment, i nuovi fabbisogni e le competenze digitali sempre più essenziali.

Il saggio introduttivo dell’Alessandrini solleva anche nuove domande, aspettative e responsabilità per chi svolge un ruolo di guida nel campo delle risorse umane, con questioni che tessono una sorta di fil rouge ai contributi degli altri autori.


Titolo Lavorare nelle Risorse Umane
Competenze e formazione 4.0

a cura di Giuditta Alessandrini

Editore Armando Editore, 2019

Argomento Saggistica

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.