Proposte concrete per un mercato del lavoro che cambia

Una visione a 360 gradi sul mondo del lavoro per capire come sta cambiando e fornire proposte concrete, sia a livello nazionale che locale, su un argomento centrale per lo sviluppo del Paese.

Nasce con questo spirito il libro bianco “Il futuro del lavoro” realizzato da Assolombarda in collaborazione con Adapt e con il confronto con le imprese. Si tratta di un documento ambizioso con il quale l’Associazione dà la propria visione su un mondo che sta cambiando a ritmi molto sostenuti e vuole fornire alcuni spunti di riflessione e di visione di lungo termine su temi chiave per la crescita delle imprese e del Paese, quale appunto quello del lavoro.

La digitalizzazione dei processi produttivi, la globalizzazione, le dinamiche demografiche stanno profondamente ridisegnando gli equilibri delle relazioni industriali e della gestione delle risorse all’interno dell’azienda, evidenziando la necessità di rivedere i vecchi paradigmi per adattarli ai ritmi sempre più rapidi del cambiamento economico, sociale e tecnologico” afferma Carlo Bonomi, Presidente di Assolombarda.

Il documento che presentiamo oggi, ‘il Futuro del lavoro’ punta a esprimere una visione su quello che ci attendiamo possa essere il mondo del lavoro nel 2030 e nel contempo vuole porsi come spunto di discussione e proposta per un percorso che vorremmo sviluppare su due livelli. Da un lato, per quanto concerne gli aspetti di carattere nazionale e dall’altro, per gli aspetti propri del livello locale; entrambi in logica di dialogo e confronto tra mondo delle imprese e le istituzioni, le organizzazioni sindacali, il mondo dell’education e della formazione. Riteniamo che questo sia un modo concreto di rispondere alle esigenze presenti e future delle imprese che rappresentiamo e, come tale, una componente fondamentale del nostro impegno”.

Di cosa parla “Il futuro del lavoro”

Il libro analizza le principali trasformazioni in atto: dall’impatto delle nuove tecnologie sull’occupazione e sull’organizzazione, alla formazione continua e alle politiche attive, passando per i fattori demografici, come il prolungamento dell’aspettativa di vita, il calo demografico, l’invecchiamento della popolazione e la sostenibilità del sistema di welfare.


Titolo Il futuro del lavoro

Autore Michele Tiraboschi

Editore Assolombarda e Adapt, 2018

Argomento Libro bianco


 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.