ANPAL | Un progetto per supportare la cura familiare

Nell’ambito del finanziamento EaSI-PROGRESS – Call for proposals on social innovation and national reforms: Innovative work-life balance strategies to facilitate reconciliation of professional and caring responsibilities Anpal presenta il progetto EWQ&L – Equality for work and Life, che mira a sperimentare un nuovo modello di intervento volto a facilitare l’accesso al mercato del lavoro delle persone disoccupate, donne e uomini, che hanno difficoltà a rientrarvi a causa del carico di cura familiare.

Il 19 dicembre a Roma dalle ore 9.30 -13.00 a Palazzo Wedekind – Piazza Colonna, 366, in concomitanza dell’avvio del progettosi discuterà del non sempre semplice equilibrio tra partecipazione al mercato del lavoro e carichi familiari. La mattinata di lavori sarà l’occasione per presentare le attività che il progetto svilupperà in due anni e per rilanciare il dibattito su un tema dirimente nel nostro Paese, a partire dal confronto tra i partner del progetto, nazionali ed europei: Dipartimento per le pari opportunità, Inps, Regione Campania, Apl Piemonte, Regione Toscana, Provincia autonoma di Trento, Fondazione Giacomo Brodolini, Cgm, Cgil, Cisl, Uil, Work Life Hub (Belgio), Iweo (Spagna), Reform (Norvegia).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.