In attesa del Festival del Lavoro, pronta l’edizione di “Lavoriamo per la legalità”

legalità

Al via la nuova edizione digitale di “Lavoriamo per la legalità”, il progetto a favore delle scuole, patrocinato dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e realizzato dalla sua Fondazione Studi in collaborazione con il Salone dello Studente.

Dal 23 marzo al 28 aprile, infatti, si terranno una serie di iniziative all’interno del “Mese della legalità: dal Salone del Lavoro al Festival del Lavoro”: confronti, seminari, orientamento e un gioco virtuale dal titolo Generazione Legalità a disposizione di studenti, docenti e famiglie per capire la strada migliore per entrare nel mondo del lavoro, conoscere il ruolo del Consulente del Lavoro e maturare la consapevolezza sui diritti e doveri nel rapporto di lavoro. Il progetto sarà presentato a partire dal 22 marzo alle 11.30 sul sito www.salonedellostudente.it.

Parteciperanno Rosario De Luca, Presidente della Fondazione Studi; Domenico Ioppolo, Direttore del Salone dello Studente; Antonino Bartuccio, Commercialista, ex sindaco di Rizziconi (RC) e testimone di giustizia; Daniele Gregori, business coach. Il lancio de “Il mese della legalità” sarà seguito da cinque settimane di appuntamenti sul sito www.festivaldellavoro.it. Ogni settimana sarà, infatti, rilasciato un nuovo livello del gioco Generazione Legalità: una missione a settimana che il “consulente digitale” dovrà portare a termine.

La tappa conclusiva è prevista durante il primo giorno del Festival del Lavoro 2021, in programma il 28 e 29 aprile, con la premiazione dei più bravi.


Tutti gli aggiornamenti sul sito www.festivaldelavoro.it.

Un mese di appuntamenti con seminari, orientamento e giochi digitali sul sito www.festivaldellavoro.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qua il tuo nome