DHL riconosciuta Great Place to Work 2020

DHL Global Forwarding ha ottenuto il prestigioso riconoscimento che premia lo status qualitativo del workplace e della cultura aziendale.

dhl-global-forwarding

DHL Global Forwarding, leader nel settore del trasporto aereo e marittimo di Deutsche Post DHL Group, ha annunciato di aver ottenuto dal Great Place to Work Institute il prestigioso riconoscimento che premia lo status qualitativo del workplace e della cultura aziendale.

DHL ottiene la certificazione Great Place to Work

DHL Global Forwarding non è certo nuova a questo tipo di riconoscimenti, essendosi già certificata Top Employer e selezionata dal Top Employer Institute nell’HR Best Practices Report Italy 2020, la prima edizione italiana del rapporto annuale che raccoglie dati, storie ed esperienze di iniziative nate e cresciute all’interno della funzione Human Resources delle aziende, individuando 25 Best Pactices di realtà certificate Top Employers. E grazie alla stretta collaborazione con Great Place to Work, DHL Global Forwarding è stata in grado di certificare ulteriormente gli standard qualitativi aziendali.

Great Place to Work, società di consulenza aziendale con sedi in tutto il mondo, ha assistito DHL Global Forwarding con servizi atti all’analisi e al miglioramento del workplace e della company culture. In un’ottica di potenziamento dell’employer branding, Great Place to Work® analizza il posizionamento dell’azienda rispetto al benchmark di mercato per studiare e incrementare la consapevolezza aziendale tra i dipendenti e consolidare le pratiche HR all’interno del management, attraverso questionari e strumenti di training.

La qualità aziendale al primo posto

“È con grande orgoglio che accolgo la certificazione Great Place to Work di DHL Global Forwarding Italia. Aver ottenuto tale riconoscimento in questo 2020, anno difficile per la crisi pandemica ed economica che sta colpendo il nostro Paese, è un segno tangibile dell’attenzione che riponiamo in tutte le nostre risorse. Obiettivo primario di DHL Global Forwarding Italia è garantire la soddisfazione dei propri dipendenti, e numerose sono state negli ultimi anni le iniziative volte a raggiungere il nostro obiettivo: vivere i nostri valori, per migliorare la nostra comunità, il nostro lavorare insieme, il nostro crescere come gruppo di lavoro e di persone. Questo contraddistingue DHL Global Forwarding Italia e il suo team: un team motivato di professionisti, un grande gruppo di lavoro. Sono orgoglioso di far parte di questa grande squadra”, commenta Mario Zini, Amministratore Delegato di DHL Global Forwarding Italia.

DHL Global Forwarding Italia, anche grazie al riconoscimento di Great Place to Work®, dimostra di essere un’azienda attenta alla qualità della propria cultura aziendale e del proprio workplace, avendo adottato un modello relazionale di lavoro basato sulla fiducia tra management e dipendenti. La certificazione consente all’azienda di essere riconosciuta dai propri stakeholders come realtà di primo livello all’interno del mercato del lavoro, dimostrando di aver implementato processi di alta qualità rivolti ai dipendenti. Il riconoscimento è sintomatico del rapporto di fiducia instaurato negli anni tra collaboratori e management in DHL Global Forwarding, realtà in cui i dipendenti sono altamente motivati e si dimostrano altamente coinvolti. Great Place to Work® ha riconosciuto in DHL Global Forwarding la profonda attrattività nei confronti del mercato del lavoro e dei migliori talenti, motivo alla base dell’orgoglio registrato tra i dipendenti per il proprio ambiente di lavoro, all’interno del quale risulta un alto tasso di produttività, collaborazione ed attenzione all’innovazione.