La solitudine del capo

Un “antimanuale teorico pratico di sopravvivenza” rivolto a manager e capi per supportarli nelle loro quotidiane difficoltà attraverso diverse sessioni di coaching.

i capi sono soli
"I capi sono soli", un libro di Fabrizia Ingenito.

a cura di Annalisa Cerbone |

Autrice e coach professionista, Fabrizia Ingenito accompagna e sostiene il percorso di molti manager. Nel suo ultimo libro tocca un tema complesso: la “solitudine del capo”; un aspetto che emerge sempre più spesso, ascoltando la voce di chi vive in azienda e condivide le proprie difficoltà.

Capi allo sbaraglio, senza supporto, pressati da scadenze, risultati, ed aspettative, che non sempre riescono ad esprimere quel contributo unico, umano, valoriale che sono chiamati a dare in quanto persone che hanno la responsabilità di altre persone e che li renda leader e non capi.

Il loro benessere, che spesso si tende a dare per scontato, ha un forte impatto sul business e sulle capacità produttive di tutti se in grado di alimentare motivazione e senso di appartenenza.

Uno strumento a supporto dei manager

Il libro di Fabrizia Ingenito, definito un “antimanuale teorico pratico di sopravvivenza” è un vero e proprio strumento a supporto di manager e capi che ogni giorno  si trovano davanti decisioni da prendere, situazioni da cambiare, business da sviluppare e, che pur nel turbine delle attività, devono in ogni momento dimostrare lucidità, calma, attenzione, organizzazione ma anche capacità di ascolto e doti umane.

L’autrice, partendo dalla sua lunga esperienza di coach e mettendo insieme le testimonianze raccolte, riesce nell’intento di riprodurre su carta un percorso di coach virtuale della durata di dodici settimane che accompagna il lettore in un programma strutturato e con esercizi con cui misurarsi. L’intento è quello di seguire un manager per un periodo di 3 mesi: ogni capitolo rappresenta una settimana, per un totale di 12 capitoli. In ogni settimana vengo- no offerti stimoli e strumenti di approfondimento.

L’idea che sorregge l’intero progetto nasce da una sensazione che accomuna le tante sessioni di corporate coaching: i capi sono e, spesso, si sentono soli, abbandonati a loro stessi, schiacciati dalle aspettative del top management e dalle proprie responsabilità, talvolta senza aver avuto la possibilità di sviluppare anticipatamente quel bagaglio di soft skill e di competenze manageriali necessarie a gestire efficacemente persone, complessità, cambiamenti, demotivazione e stress.

L’autrice identifica nelle competenze comunicativo – relazionali l’area in cui i capi fanno più fatica e si sentono maggiormente soli. Qui riscontrano problemi e hanno bisogno di allenamento, accompagnamento e sviluppo, in quanto spesso percepiscono difficoltà comunicative, la sensazione di non essere compresi o addirittura di generare, non volendo, equivoci e conflitti.

Uomini e donne di grandissimo talento tecnico, formati e molto preparati nel loro specifico ambito, ma che non hanno altrettanta formazione nell’area del “people management” e si trovano ad affrontare difficoltà comunicative e relazionali proprie e dei loro collaboratori.

Questo approccio riesce a costruire un dialogo diretto con il lettore, ovvero con il coachee, che viene accompagnato e stimolato con esercizi, domande, input vari tratti anche da scene di film, nel corso di tre mesi, al fine realizzare l’obiettivo identificato nel primo capitolo, ossia all’inizio del percorso di coach virtuale.

Perché leggerlo

Sei un capo? Vivi giornate difficili? Fai fatica ad esprimerti o a comprendere chi lavora con te? In questo libro troverai un supporto, delle esperienze, degli strumenti e un coach per i prossimi mesi, che ti accompagnerà e stimolerà con esercizi, domande, input vari.

Chi l’ha scritto

Fabrizia Ingenito, Executive e Corporate Coach certificato Pcc (Professional Certified Coach) dall’International Coach Federation. Lavora con aziende nazionali e multinazionali per lo sviluppo professionale individuale e di team ed è Mediatore professionista, esperta di sinergie tra il coaching e le attività di mediazione ai fini della conciliazione.


Titolo I capi sono soli. Antimanuale teorico pratico di sopravvivenza

Autore Fabrizia Ingenito

Editore Aracne, 2015

Argomento Coaching

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.