Protezione dei dati personali, la nuova offerta della Winter School

protezione dei dati

La Winter School è rivolta a dottorande/i, ricercatrici, ricercatori, professioniste/i, manager e consulenti di aziende pubbliche e private, che vogliano acquisire conoscenze in materia di dati personali e approfondire le interconnessioni tra tale disciplina e il diritto del lavoro.

Protezione dei dati personali: il nuovo futuro 

L’iniziativa intende fornire una preparazione specialistica intensiva sia dal punto di vista del quadro teorico di riferimento, che delle conoscenze pratico-applicative, necessarie a ricoprire le figure professionali delegate all’attuazione e implementazione della disciplina in materia di protezione dei dati personali, specie nell’ambito del rapporto di lavoro.

Il contributo di iscrizione richiesto è di 300 euro (esente IVA e comprensivo di marca da bollo da 2 euro). La quota comprende oltre ai materiali didattici, l’ospitalità per tutta la durata dei lavori (ad esclusione del pernottamento).

E’ prevista una quota ridotta per le/i dottorande/i e per il personale docente e tecnico amministrativo di Unimore. Sono inoltre riservati 5 posti a titolo gratuito alle/ai dottorandi/e di Unimore.

La Winter School è stata accreditata dal Consiglio nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Modena.

Per partecipare alla Winter School è necessario possedere i requisiti previsti nell’avviso di ammissione e seguire la procedura in esso contenuta.


Scadenza invio domanda di ammissione: 15 ottobre 2020

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.