Ricerca del lavoro smart ed efficace: l’evoluzione di Talent.com

Nuovo round di finanziamenti per accelerare la crescita della piattaforma e offrire una ricerca del lavoro programmatica e incentrata sull’utente

Talent.com cresce e investe per migliorare la sua piattaforma

Talent.com ha annunciato un round di finanziamenti di Serie B da 120 milioni di dollari (108 milioni di euro): obiettivo migliorare ancora l’esperienza di chi cerca lavoro sulla piattaforma.

I finanziamenti consentiranno a Talent.com di sviluppare la propria piattaforma di ricerca di lavoro programmatica e incentrata sull’utente. “Con questi nuovi investimenti intendiamo rafforzare la posizione della piattaforma come punto di riferimento globale per la ricerca di lavoro – sottolinea il co-fondatore e co-CEO Lucas Martínez. Raggiungeremo questo obiettivo assumendo i migliori talenti a disposizione e aumentando gli investimenti in Prodotto e R&S”. I fondi, infatti, saranno utilizzati anche per accrescere il team a livello globale, investire nello sviluppo dei prodotti, consolidare ulteriormente il brand e adattare le soluzioni più recenti per le Pmi.

L’investimento è guidato da Inovia Capital e conta sulla partecipazione dell’investitore già esistente Caisse de dépôt et placement du Québec (CDPQ). Tra i nuovi finanziatori, anche Investissement Québec, Climb Ventures, BDC Capital, Fondaction e HarbourVest Partners. Questa operazione porta il totale degli investimenti attuali a 150 milioni di dollari (135 milioni di euro), di cui 30 milioni di dollari (27 milioni di euro) in nuovo capitale di debito dal Technology & Innovation Banking Group, proprietà della banca canadese BMO Financial Group.

Chi è Talent.com

Talent.com è disponibile in 78 Paesi e in 29 lingue e impiega attualmente 400 persone nel mondo. La piattaforma si occupa di creare un match tra i candidati e le offerte di lavoro più pertinenti al loro profilo. Inoltre, il modello pay-per-click aiuta le aziende a ottimizzare le campagne di recruitment e migliorare le performance. Talent.com conta attualmente oltre 30 milioni di offerte di lavoro da parte di 1 milione di aziende. Figurando anche tra le aziende in più rapida crescita selezionate da Financial TimesThe Globe and Mail Deloitte’s Technology Fast 500. I co-fondatori Maxime Droux, Lucas Martínez e Benjamin Philion, insieme a un team globale di esperti del settore, hanno elaborato una chiara strategia di sviluppo per diventare un punto di riferimento unico per candidati e recruiter.

“La gara dei talenti è stata solo accentuata dalle grandi sfide che le aziende si trovano ad affrontare in questo momento – conclude Chris Arsenault, partner presso Inovia Capital-. Talent.com è cresciuta rapidamente fino a diventare una delle principali piattaforme internazionali dove i datori di lavoro possono reperire e assumere personale. Questa partnership stimolerà una nuova fase di crescita, con il lancio di una suite di prodotti ad alto valore aggiunto per creare una piattaforma incentrata sulle persone in cerca di lavoro”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qua il tuo nome