Un manuale per gestire la privacy

libro privacy cover

Fin dall’introduzione della prima Legge n. 675/1996 sulla protezione dei dati personali, nella maggior parte delle aziende la più grande mole di informazioni da tutelare riguardava la gestione del personale.

All’epoca, individuarne il perimetro e adottare le misure di sicurezza richieste era un compito di relativa difficoltà, perché i dati si presentavano perlopiù in forma cartacea, spesso riposti in archivi fisici.

Quanto conosciamo le norme di “privacy”?

Nella società digitalizzata di oggi, invece, molti dati vengono trattati in modalità telematica, più velocemente rispetto al passato, ma non senza criticità. Inoltre, la disciplina attuale ha addossato molte responsabilità ai titolari del trattamento con il principio di “accountability” e il GDPR prevede pesanti sanzioni.

Per tali motivi, chi gestisce i dati del personale deve resistere alla tentazione di ricorrere a una gestione approssimativa o meramente burocratica dei temi della protezione dei dati.

Con il patrocinio di Federprivacy ed in collaborazione con Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, esce Privacy e gestione del personale.

Un manuale operativo che si pone l’obiettivo di fornire agli addetti ai lavori un quadro quanto più esaustivo per gestire i dati del personale in modo sicuro e conforme alla normativa, evidenziando anche come i temi della privacy costituiscano una medaglia con due diverse facce contrapposte per professionisti e consulenti: da una parte, questi sono chiamati ad approfondire meticolosamente tutte le prescrizioni della normativa per essere in grado di rispettarle; d’altra parte le conoscenze che essi acquisiscono li rendono più qualificati e più competitivi nel mercato, che richiede sempre più professionisti e figure, come il DPO, che possiedano competenze sulla protezione dei dati personali.


A cura di Nicola Bernardi – Presidente di Federprivacy
Introduzione a cura di Ginevra Cerrina Feroni – Vice Presidente del Garante per la protezione dei dati personali
Argomento Privacy

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qua il tuo nome