Formazione a 360° con Challenge Network

formazione continua

Challenge Network, azienda leader in ambito corporate training e consulenza manageriale, investe sulla ricerca di nuovi metodi di apprendimento ed evolve la sua offerta presentando sul mercato la nuova piattaforma on demand Challenge+, dove la formazione diventa fruibile per tutti in modalità asincrona e live.

Grazie al dialogo con le aziende e all’ascolto attento del mercato, nel 2021 il catalogo Challenge si è arricchito, affiancando alla formazione professionale un’ampia offerta esperienziale, resa necessaria per indentificare la potenzialità delle persone e disegnarne un percorso di sviluppo aziendale e di crescita individuale. Le aziende d’altro canto hanno fruito delle risorse messe a disposizione dallo Stato e dall’Unione Europea per la formazione finanziata e la finanza agevolata, finalizzate a innalzare il livello del capitale umano.

Investire sulla crescita dei leader

Ora è il momento di programmare la ripresa e di mettere a frutto i finanziamenti ricevuti, investendo sulla crescita dei propri leader così come sull’upskill e il reskill dei dipendenti, allineandoli con le nuove competenze indispensabili in uno scenario sempre più fluido e ugualmente dinamico, dominato da modalità di lavoro ibride.

La nuova proposta di Challenge Network è la piattaforma di e-learning Challenge+, un ambiente virtuale interattivo e user-friendly, che consente di seguire corsi di formazione e fruire di contenuti in modalità asincrona, on demand, e per la prima volta in modalità live, da qualsiasi dispositivo e in qualsiasi momento, secondo l’approccio ATAWAD – Anytime, Anywhere, Any Device.

Challenge+ è disponibile con formule in abbonamento da 1, 3 o 12 mesi, e permette il tracciamento di tutte le attività dell’utente, fornendo una reportistica puntuale e accurata. Raccoglie inoltre testi descrittivi dei vari corsi, materiali didattici e di approfondimento, test di valutazione e questionari di feedback.

Una ricca offerta adatta a tutti

Se in passato la formazione aziendale era strutturata in modo uniforme per tutti, oggi richiede un approccio che tenga conto delle specificità di ogni dipendente, inclusa la sua esperienza, l’ambiente in cui opera e la sua familiarità con la tecnologia, agevolando la fruizione in modo che il singolo possa dedicare un congruo dispendio della propria attività professionale alla formazione e si possa creare un processo di apprendimento continuo che si adatti ai diversi contesti.

Sulla piattaforma i contenuti vengono aggiornati costantemente e comprendono una ricca offerta, pensata per fornire soluzioni concrete e immediatamente spendibili. Challenge+ consente ai singoli utenti, così come a gruppi di lavoro di allenare nuove competenze, attraverso:

  • Appuntamenti formativi monotematici live e interattivi con docenti specializzati, speaker d’eccezione e casi di studio aziendali di successo. Tramite Challenge+, per la prima volta le MasterClass live sono incluse in abbonamento.
  • Video formativi, disponibili on demand in modalità asincrona, per apprendere competenze e acquisire strumenti immediati, con gli interventi dei migliori formatori e testimonial proposti da Challenge Network.
  • Podcast di interviste ispirazionali con finalità formative.
  • Tavole rotonde virtuali, webinar e interviste con i protagonisti del nostro tempo e importanti personalità del mondo del business.

“Nel mondo della formazione aziendale abbiamo identificato l’urgenza di fornire agli utenti le conoscenze di cui hanno bisogno esattamente quando servono e dove desideranocommenta Roberto Santori, CEO di Challenge Network, che aggiunge: La formazione erogata rapidamente e nel momento del bisogno, grazie alla sua flessibilità e alla capacità di adattarsi alle esigenze e alle richieste di una forza lavoro moderna e tecnologicamente avanzata, consente ai dipendenti di accedere a contenuti didattici facilmente assimilabili, applicabili immediatamente nel contesto pratico e dunque più efficaci. E alle aziende di sviluppare percorsi di formazione agili e continuativi in grado di far crescere le persone e trattenere i talenti.”


Potrebbe interessarti anche

Corporate Academy, l’avamposto della formazione manageriale

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qua il tuo nome