CONSULENTI DEL LAVORO | Verso la semplificazione dell’UniEmens

    La proposta avanzata da tempo dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro sta per trovare attuazione. Si è svolto, infatti, un primo incontro mirato alla definizione della nuova procedura SR41 in UniEmens.

    Nuove procedure più semplici con l’UniemensCig

    La nuova procedura, che dovrebbe entrare a regime dal mese di maggio 2021, consentirà di sostituire il tracciato UniEmens tradizionale con uno nuovo denominato UniemensCig, nel quale confluiranno tutti i dati necessari per effettuare il pagamento diretto della Cassa Integrazione da parte dell’Istituto, sostituendo in tal modo l’invio del modello SR41, che verrà definitivamente accantonato.

    La delegazione del Consiglio Nazionale dell’Ordine era guidata dalla Presidente, Marina Calderone, mentre quella dell’Inps dal Presidente dell’Istituto, Pasquale Tridico e dal Direttore Generale, Gabriella Di Michele.

    “Accogliamo con favore qualsiasi iniziativa che vada nella direzione della semplificazione delle procedure e che quindi agevoli il lavoro dei Consulenti del Lavoro”, ha commentato la Presidente Calderone. “Daremo i nostri migliori suggerimenti per la riuscita di questa iniziativa, auspicando che i processi semplificativi siano estesi a tutta la procedura degli ammortizzatori sociali”.