Garanzia Giovani: un milione e mezzo i giovani registrati

GARANZIA GIOVANI

Sono 1 milione e 564 mila i giovani che al 31 dicembre 2019 si sono registrati al programma Garanzia Giovani, con un incremento di oltre 48 mila individui rispetto al quadrimestre precedente e di oltre 141mila rispetto all’anno precedente.

Molti giovani si rivolgono a Garanzia Giovani

Dei giovani registrati, il 78,1% è stato preso in carico dai servizi per l’impiego. Il 59,9% dei giovani presi in carico è stato avviato a una misura di politica attiva; gli interventi erogati sono stati oltre 870 mila, rappresentati per oltre la metà dal tirocinio extra-curriculare (57%). Gli incentivi occupazionali (25,5%) e la formazione (13,4%) sono dopo il tirocinio extra-curriculare i percorsi più diffusi.

Alla data di riferimento del Rapporto, risulta occupato il 54,2% dei giovani che hanno concluso un intervento; il tempo indeterminato (44%) e l’apprendistato (32,4%) sono le tipologie contrattuali maggiormente utilizzate. Nel 45,6% dei casi i giovani hanno trovato la prima occupazione entro il mese successivo alla conclusione dell’intervento, percentuale che sale al 61,7% entro i sei mesi. Dei 6.480 partecipanti, oltre la metà (61,3%) al termine del percorso formativo ha effettuato un tirocinio.


Potrebbe interessarti anche:

Garanzia Giovani: cresce il numero di Neet iscritti

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.