Tecnologia e digitalizzazione per consentire il lavoro da remoto

Il programma "Digital Advantage" ha permesso a Maire Tecnimont di affrontare la situazione attuale con un approccio flessibile.

Maire Tecnimont sta garantendo la continuità di business grazie all’utilizzo della sua “Digital Advantage Smart Platform”.

Il Gruppo ha lanciato nel 2015 il suo programma “Digital Advantage” che ha portato progressivamente alla completa digitalizzazione dei propri processi e che sta consentendo una collaborazione avanzata tra i suoi professionisti e partner, indipendentemente dalla loro postazione di lavoro fisica.

Applicare la tecnologia per favorire ogni tipo di lavoro da remoto

Maire Tecnimont è stata tra i primi ad adottare nel suo settore le migliori tecnologie ICT che consentono il full cloud e la virtualizzazione dell’infrastruttura del Gruppo, al fine di svolgere da remoto non solo le attività di progettazione e operative – BIM, modellazione 3d completa e soluzioni AWP per ottimizzare ingegneria e costruzione – ma anche amministrazione, finanza e controllo, procurement e gestione delle risorse umane.

Questo programma di trasformazione ha permesso a Maire Tecnimont di affrontare la situazione attuale con un approccio flessibile. Attualmente, circa 5.000 persone in tutto il mondo appartenenti ai centri di ingegneria di Milano, Roma, Mumbai (India), Mosca (Russia), Sittard (Paesi Bassi), Braunschweig (Germania), Houston (USA) continuano a svolgere il loro lavoro da casa, coordinandosi con i team di progetto multilocalizzati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.