Fare smart working nei borghi

La società di consulenza tecnologica ShopFully offre ai dipendenti la possibilità di lavorare anche da club sportivi e piccoli borghi

Smart working nei borghi per ShopFully

Smart working nei borghi e nei club sportivi può rappresentare la nuova frontiera del lavoro nel new normal. 

La tech company ShopFully ci crede e mette in atto il progetto “Be At Your Best” dedicato al benessere delle proprie persone. A disposizione degli oltre 200 dipendenti in Italia, oltre agli uffici, altri spazi alternativi da cui lavorare con tutto il supporto tecnologico necessario.

Benessere e smart working nei borghi

Oltre a garantire ai dipendenti la possibilità di lavorare da remoto, per incoraggiare una vera modalità di lavoro smart, l’azienda offre ulteriori soluzioni attraverso le partnership con:

  • la startup toscana Smartway, per permettere ai collaboratori di lavorare da remoto nei borghi più belli d’Italia;
  • i club sportivi Aspria Harbour Club a Milano e il Country Club Racket World di Villanova (Bologna) per lavorare in club sportivi, luoghi di cura per il corpo e la mente.

“In un mondo in rapida trasformazione cambiano anche le modalità di lavoro. La flessibilità è fondamentale per far esprimere a collaboratori e collaboratrici il massimo del potenziale. Migliorando produttività, rafforzando le relazioni e stimolando la creatività e i processi di innovazione” commenta Paolo Gargiulo, Chief Human Resources Officer di ShopFully.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qua il tuo nome