Salute mentale e sport in azienda: arriva il benefitness

Urban Sports Club propone lezioni di boxe e di altri sport in azienda per combattere il calo di autostima e rafforzare la salute mentale dei lavoratori

Sport in azienda e salute mentale dei lavoratori

Si chiama benefitness ed è la parola chiave dello sport in azienda secondo la piattaforma Urban Sports Club. Il nuovo progetto punta soprattutto alla salute mentale dei lavoratori, con lezioni di boxe per combattere il calo di autostima e di produttività.

Ma si può pensare anche una più tranquilla sessione di yoga per contrastare gli attacchi d’ansia e le crisi di panico. Oppure a un torneo di padel per fare team building e creare quella sana competizione tra colleghi e risvegliare le energie sopite. Così, l’applicazione dedicata a soluzioni di benessere e sport in azienda lancia la sua offerta legata a migliaia tra centri fitness e attività sportive in tutta Europa.

Attenzione alla salute mentale dei lavoratori

I dati Ipsos (gennaio 2022, ricerca Being Mind-Healthy) dicono che solo il 24% degli italiani ritiene che il sistema sanitario pubblico fornisca un supporto adeguato in tema di salute mentale. Inoltre, solo il 31% ritiene inoltre che il proprio datore di lavoro dia sostegno quando si tratta di salute mentale. La tendenza vede le donne e i giovani tra le categorie più colpite nel benessere psicologico a causa della pandemia (48% in Italia, contro il 33% a livello globale). Ma l’Italia risulta tra i Paesi “mentalmente” più colpiti dalla pandemia. Una seconda indagine (BVA Doxa, ottobre 2021) conferma il legame con il lavoro. Quasi l’85% delle persone considera il proprio benessere psicologico generale correlato a quello sul lavoro e viceversa.

“In quest’ottica, lo sport e le attività legate al benessere psicofisico costituiscono un benefit straordinario – spiega Filippo Santoro, Managing Director di Urban Sports Club Italia –. In grado di ridurre il livello di stress, favorire la coesione tra le persone e contribuire a migliorare salute e felicità. Ecco perché parliamo di benefitness. Urban Sports Club si pone come solution provider per offrire sport in azienda con una proposta completa. Ovvero l’accesso a migliaia di strutture sportive, dalle classi online alle attività outdoor, con un’offerta che può adattarsi in modo personalizzato alle esigenze di ogni realtà”.

I malesseri più diffusi? Casi di burnout almeno una volta nell’ultimo anno per l’80% di lavoratrici e lavoratori. Poi ci sono le difficoltà a definire i confini tra lavoro e vita privata per il 51% delle persone. Ansia e insonnia per motivi legati al lavoro toccano invece il 49% dei dipendenti italiani.

7 malesseri per 7 sport in azienda

Passando in rassegna le principali problematiche legate alla salute mentale sul luogo di lavoro, gli esperti di Urban Sports Club hanno individuato lo sport ideale per combatterle.

Ecco le 7 proposte degli esperti:

  • insonnia: serve uno sport in grado di dar fondo alle energie con una attività estremamente fisica come la corsa, anche su tapis roulant, il ciclismo indoor, il nuoto e tutti gli sport acquatici;
  • attacchi d’ansia: le attività più indicate sono quelle di meditazione, quindi yoga e pilates, anche in modalità remota;
  • Alimentazione sregolata: i frequentare corsi di functional training rigorosamente seguiti da un personal trainer, che possa accompagnare i lavoratori in un percorso virtuoso e verificare periodicamente i progressi;
  • disturbi depressivi e crisi di autostima: la boxe è senza dubbio una delle discipline più indicate per ritrovare benessere interiore e fiducia in sé stessi (donne e uomini); per chi non se la sente, va benissimo anche l’arrampicata;
  • disturbi dell’attenzione e difficoltà di concentrazione: le discipline sportive ideali sono la scherma e il tiro con l’arco;
  • difficoltà nelle relazioni (aggressività, nervosismo e tendenza all’irritabilità): gli esperti suggeriscono danza e corsi di ballo, fit dance e capoeira;
  • apatia e calo di energia: il grande trend del Padel vince su tutto, un torneo aziendale di padel è infatti la nuova frontiera del team building.

Insomma, non resta che sentire direttamente il team di Urban Sports Club per valutare una nuovo percorso di benefitness.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qua il tuo nome