Coaching: sviluppo della leadership e dei talenti

L’approccio al coaching di CoachHub nasce da un’analisi approfondita nell’ambito delle scienze comportamentali e della psicologia positiva, grazie al team di ricerca e sviluppo dedicato di CoachHub, il Coaching Lab.

coaching aziendale

In un momento storico di grandi cambiamenti nel mondo del lavoro, la leadership assume un ruolo di grande importanza nell’attuare cambiamenti nelle aziende, sbloccare il potenziale dei dipendenti e incentivare una nuova cultura aziendale.

Attraverso il coaching è possibile creare una visione aziendale comune e coinvolgere efficacemente il proprio team ed è di questo che si parlerà il prossimo mercoledì 24 novembre all’incontro dal titolo “Lo sviluppo dei talenti in un contesto ibrido” organizzato da CoachHub, realtà leader mondiale per il coaching digitale, in collaborazione con AIDP, l’Associazione italiana per la direzione del personale.

Sviluppare le competenze con il coaching digitale

In occasione dell’incontro, Mauro Magni, Senior Transformation Consultant di CoachHub, illustrerà come il coaching digitale rappresenti un potente mezzo di sviluppo a livello sia di competenze individuali sia di team e organizzazione, spiegando come la piattaforma CoachHub dedicata allo sviluppo manageriale permette alle aziende di creare un programma di coaching personalizzato e misurabile.

A supporto di quanto sopra, la testimonianza di Monte dei Paschi di Siena che presenterà i risultati ottenuti dall’istituto di credito grazie all’utilizzo della piattaforma CoachHub per offrire programmi di coaching digitale adattabili alle esigenze aziendali e professionali.

L’incontro si svolgerà presso la sede di AON e prevederà la presenza di KPMG.

L’approccio al coaching di CoachHub nasce da un’analisi approfondita nell’ambito delle scienze comportamentali e della psicologia positiva, grazie al team di ricerca e sviluppo dedicato di CoachHub, il Coaching Lab. Il Lab si avvale del contributo di esperti, professori, psicologi, coach e ricercatori da tutta Europa e vanta partner quali Politecnico Milano, British Psychological Society, Henley Business School e Harvard Business Publishing.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qua il tuo nome