Promuovere la parità di genere nelle aziende italiane

L’accordo tra Valore D ed EDGE segna una tappa importante nel percorso di avvicinamento alla certificazione della parità di genere prevista nel PNNR.

parità di genere

Valore D e EDGE annunciano un accordo di partnership per monitorare la Diversity Equity &Inclusion nel mondo aziendale italiano e quindi accelerare sulla parità di genere.

Promuovere l’equilibrio di genere

Con oltre 270 associati che rappresentano più di due milioni di dipendenti e un giro d’affari aggregato di oltre 500 miliardi di euro, Valore D è la prima associazione di imprese in Italia che dal 2009 è impegnata a promuovere l’equilibrio di genere e una cultura inclusiva nel nostro Paese.

Avere una politica articolata in termini di diversità “paga”, come conferma anche il rapporto Diversity Wins di McKinsey del 2020 che evidenzia come le aziende con una ampia diversità di genere abbiamo il 25% di probabilità in più di ottenere rendimenti finanziari superiori rispetto alle aziende con un basso livello di diversità.

Valore D e EDGE hanno entrambe una comprovata esperienza nel trasformare la diversità in un asset importante per le aziende. Già nel 2017 Valore D ha sviluppato e messo a disposizione di associati e non l’Inclusion Impact Index®, uno strumento digitale innovativo realizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano per misurare lo stato e mappare le politiche di diversità e inclusione all’interno delle organizzazioni. Attraverso 60 indicatori che fotografano l’azienda e la presenza femminile lungo il percorso di carriera, si ottiene un indice di inclusività che misura l’efficacia delle politiche D&I in 4 macro-aree: governance, capacità di attrazione, sviluppo e retention dei talenti femminili.

EDGE è una fondazione basata a Ginevra la cui missione è misurare, accelerare e certificare l’equità di genere e intersezionale sul posto di lavoro, e coinvolge oltre 200 grandi organizzazioni in 44 paesi e 29 diversi settori.

Verso uno sviluppo sostenibile

“Il superamento delle disuguaglianze di genere, e in particolare l’inclusione di tutte le diversità presenti nelle realtà aziendali, è la base per uno sviluppo sostenibile e innovativo, sia nel pubblico che nel privato”, commenta Paola Mascaro Presidente Valore D. “La partnership con EDGE è una tappa importante nel percorso di avvicinamento alla certificazione della parità di genere prevista in Italia a partire dal 2022 e necessaria per stimolare non solo l’occupazione femminile ma l’intero tessuto produttivo italiano”.

“La partnership con Valore D rafforza la nostra presenza in Italia in un momento in cui sia le istituzioni pubbliche che il settore privato hanno espresso il loro impegno per l’empowerment economico delle donne nel paese”, afferma Simona Scarpaleggia, Co-CEO di EDGE Strategy. “A EDGE siamo orgogliosi di supportare le organizzazioni fornendo soluzioni concrete per migliorare la DE&I e prosperare, sia in termini di esperienza dei dipendenti che di impatto sul business. Attraverso questa partnership, le organizzazioni che partecipano al Valore D Inclusion Impact Index®️ saranno facilitate nell’approfondire e accelerare il loro percorso DE&I grazie al solido quadro analitico di EDGE e al sistema di certificazione di terze parti indipendenti.”


Potrebbe interessarti anche

Le persone sempre al centro tra inclusione e diversità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qua il tuo nome