FONDAZIONE STUDI | Gli aspetti pratici del Green Pass

    Green pass: quando serve? A chi? Il datore di lavoro può imporre la certificazione ai propri lavoratori? Chi si occupa dei controlli?

    Arrivano le risposte di Fondazione Studi alle domande più frequenti, corredate da due fac simile per la nomina del lavoratore al controllo del Green pass dei clienti che accedono ai locali e per l’informativa che il datore di lavoro deve allegare all’atto di delega.

    Una bussola per orientarsi nella nuova normativa che specifica gli obblighi per clienti e dipendenti, rimarca le azioni che il datore di lavoro deve effettuare e sottolinea la mancata necessità di aggiornamento dei protocolli anti contagio, che restano invariati dall’introduzione dell’obbligo di Green pass.

    L’approfondimento di Fondazione Studi del 6 agosto 2021 include anche le prime indicazioni sull’operatività della certificazione verde dal 1° settembre, contenute nel D.L. recante “Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, in materia di università e dei trasporti“, approvato dal Consiglio dei Ministri del 5 agosto 2021 ma non ancora pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale.


    Potrebbe interessarti anche:

    Green Pass: quali modalità attuare se sprovvisti?

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci qua il tuo nome