Un racconto morale sui rapporti nel mondo del lavoro

Due giorni, una notte

Scritto, diretto e prodotto dai fratelli Jean-Pierre e Luc Dardenne, con protagonista Marion Cotillard, “Due giorni, una notte” racconta la storia di Sandra, dipendente di una piccola azienda di pannelli solari, che scopre che il proprietario della fabbrica ha proposto agli altri dipendenti suoi colleghi un bonus di 1000 euro ciascuno in cambio del licenziamento di Sandra.

La prima votazione è ampiamente a favore del bonus. Sandra si ritrova senza lavoro ma Juliette, sua amica, ottiene che il referendum venga ripetuto il lunedì mattina. Sandra ha quindi due giorni e una notte per fare campagna a favore del proprio posto di lavoro, convincendo la maggioranza dei suoi colleghi a cambiare idea. Sandra incontra così uno ad uno i suoi colleghi di cui comprende il destino fragile, come il suo, e la continua esitazione tra solidarietà e egoismo.


Titolo Due giorni, una notte
Uscita 2014
Regia Jean-Pierre e Luc Dardenne
Cast Marion Cotillard, Fabrizio Rongione, Catherine Salée
Genere Drammatico

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qua il tuo nome