Come poter migliorare il benessere lavorativo?

benessere

I Partner italiani del progetto WELLy, Sinergie e Psychometrics, organizzano un evento di presentazione dei principali risultati del progetto. L’evento sarà inoltre occasione per lanciare un corso formativo a partecipazione gratuita dedicato ai futuri Work Well-Being Manager, con una definizione precisa di questa nuova figura professionale e del suo ruolo in azienda.

L’incontro, dal titolo Il Manager del Benessere Lavorativo, è rivolto a dirigenti di piccole-medie imprese con responsabilità diretta della gestione del personale, HR manager, psicologi del Lavoro, professionisti con esperienza nella gestione delle risorse umane, e in generale a tutti coloro che sono interessati a migliorare il livello di benessere sul luogo di lavoro.

Riorganizzare il benessere lavorativo

Durante l’evento verrà presentato lo stato dell’arte sul benessere lavorativo, e si parlerà delle strategie per accrescerlo dal punto di vista sia dei manager che dei dipendenti. Questi argomenti sono al centro degli studi affrontati nell’ambito del progetto europeo WELLy, finanziato dal programma Erasmus+, che si propone di approfondire l’impatto fisico e psicosociale dell’ambiente di lavoro sulla salute e l’equilibrio psicologico dei dipendenti. A partire da tali presupposti, l’obiettivo del progetto è quello di supportare i manager a sviluppare le competenze per prevenire e ridurre lo stress sul lavoro, e ad utilizzarle in modo efficace nella gestione del personale.

Come afferma la Dott.ssa Speranza Boccafogli, direttrice dell’ente partner Sinergie: “La pandemia di Covid-19 ha profondamente impattato la nostra vita personale e professionale, con l’introduzione di nuove modalità di lavoro, come lo smartworking. In molti casi, l’equilibrio psicofisico dei dipendenti è stato messo a dura prova, con la necessità di riorganizzare radicalmente e in breve tempo schemi di comportamento radicati da tempo.” Quello del benessere lavorativo è un tema più che mai attuale, e l’incontro del 25 giugno intende quindi di gettare le basi per un dibattito partecipato sulla necessità di nuove figure professionali in grado di gestire il cambiamento nelle aziende. Figure che, allo stesso tempo, dovranno essere adeguatamente preparate grazie a percorsi formativi mirati, come quello proposto dal progetto WELLy.

Programma dell’evento

14:30 | Saluti istituzionali
Speranza Boccafogli (SINERGIE)
Cristina Gentile (PSYCHOMETRICS)
Sandra Miotto (Consigliera di Parità Regione Veneto)

15:00 | Introduzione al progetto Erasmus+ WELLy
Federica Lo Cascio (SINERGIE)

15:15 | Lo Stato dell’arte del Benessere Lavorativo
Zvinca Ostapyuk (PSYCHOMETRICS)
Daiana Colledani (Università di Padova)

15:45 | Profilo Professionale del Work Well-Being Manager e Curriculum formativo
Federica Lo Cascio (SINERGIE)

16:30 | Corso di formazione gratuito per Work Well-Being Manager e invito a partecipare 
Riccardo Sartor – Psicologo esperto in valutazione potenziale aziendale, prestazioni e analisi competenze
Anna Maria Denicolò – Psicologa esperta in benessere e motivazione personale

17:10 | Escape Room: formazione esperienziale per il team building e il benessere organizzativo
A cura di PSYCHOMETRICS

17:40 | Osservatorio salute e benessere nei luoghi di lavoro: malattie e disabilità emergenti nei nuovi contesti lavorativi
Gabriele Gamberi (Fondazione ASPHI)

18:10 | Q&A
SINERGIE & PSYCHOMETRICS

18:20 | Saluti finali
SINERGIE & PSYCHOMETRICS


L’incontro si svolgerà online venerdì 25 giugno 2021, dalle 14:30 alle 18:30.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione (https://evento-ilmanagerdelbenesserelavorativo.eventbrite.it) e il link per seguire la diretta verrà reso noto qualche giorno prima ai partecipanti regolarmente registrati.

Per ulteriori informazioni, restiamo a disposizione al seguente indirizzo mail: sviluppo@sinergie-italia.com

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qua il tuo nome