Il ruolo del cliente al centro dell’interesse aziendale

cliente

“Re: Imagine”: Medallia invita a immaginare un nuovo futuro, dove il cliente è veramente al centro del business.

La necessità di ripensare i modelli di business e di coinvolgimento dei clienti e dei dipendenti sarà al centro di “Re:Imagine”, un evento virtuale organizzato da Medallia, azienda leader nella gestione dell’experience.

Verso una cultura customer

Da giovedì 19 novembre a mercoledì 2 dicembre sono previste sei sessioni nelle quali gli esperti discuteranno le opportunità di creare una cultura customer centrica all’interno delle aziende.

L’attuale periodo di incertezza, caratterizzato anche da una profonda accelerazione delle interazioni digitali e dalla crescente necessità di personalizzazione, sta aumentando in modo significativo il bisogno delle aziende di ascoltare la voce dei clienti e d’intervenire con azioni rapide per migliorare la loro esperienza con il brand.

La serie virtuale “Re:Imagine” prenderà il via giovedì 19 novembre con un focus su come re-immaginare la customer experience grazie agli di interventi di Eduardo Crespo, VP di Medallia per il Sud Europa e Alberto Albano, direttore commerciale di Medallia Italia, Fred Reichheld, ideatore dell’indice di fidelizzazione NPS (net promoter score) e Bain Fellow di Bain & Company. Previsto anche un confronto con i manager di primarie società del CX quali Eni gas e luce, Banco BPM e Reale Mutua. La sessione si concluderà con un intervento di Carlo Alberto Carnevale Maffè, Associate Professor of Practice of Strategy and Entrepreneurship presso SDA Bocconi School of Management e docente in primarie business school internazionali.

Le sessioni dei giorni successivi saranno arricchite da best practice e case history di successo di diversi settori tra cui bancking, moda, retail e media.

Il cliente al centro dell’esperienza

“Medallia Re:Imagine è l’evento più importante dell’anno in tema di esperienza dei clienti e dei dipendenti”, commenta Alberto Albano, direttore commerciale di Medallia per l’Italia. “Ma soprattutto è un’opportunità importante per capire come progettare, gestire e offrire esperienze eccezionali ai clienti. Un passaggio obbligato in un panorama che vede sempre più un’economia in cui il consumatore è centrale e nella quale, quindi, ogni interazione con il brand è fondamentale per continuare a essere scelti e avere successo“.

Per aumentare la condivisione del trend principale e stimolare il dibattito, Medallia ha ideato “Re:Imagine” in quattro formati: le “Master Class” in cui verranno illustrate le migliori case history dei principali brand, il “Medallia Talk”, in cui sarà possibile porre domande in diretta; le sessioni tecniche “Deep Dive” con la possibilità di prenotare la consulenza di un esperto Medallia grazie alla sessione “Experts on Demand”.

Per seguire “Re:Imagine” è sufficiente accedere al sito www.medallia.it e registrarsi gratuitamente nell’apposita sezione in home page, selezionando le sessioni di interesse. È inoltre possibile creare un’agenda personale, condividere le proprie scelte e preparare alcune domande per i tanti appuntamenti virtuali in cui è prevista l’interazione, oppure inviarle in anticipo in modo che i relatori possano rispondere in modo ancora più dettagliato

I dettagli dell’agenda di “Re:Imagine” possono essere visualizzati al seguente link.


Potrebbe interessarti anche:

Ascoltare dipendenti e clienti: la nuova sfida di Medallia