RoadJob Academy pensa al futuro lavorativo dei giovani

Parte a settembre l’edizione 2020 del percorso gratuito di orientamento e formazione, a cura del network d’imprese di Como, Lecco e Monza-Brianza, dedicato a ragazze e ragazzi fra i 18 e i 29 anni, per creare concrete opportunità di lavoro nei più diversificati settori dell’industria.

RoadJob Academy

RoadJob Academy, il network creato da aziende, professionisti e scuole dei territori di Como, Lecco e Monza-Brianza, per promuovere una nuova relazione fra industria e territorio e facilitare l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro, rilancia verso l’edizione 2020 del percorso gratuito di orientamento e formazione, dedicato a ragazze e ragazzi fra i 18 e i 29 anni che aspirino a uno sbocco professionale nel mondo dell’industria, come già accaduto a decine di risorse assunte post edizione 2019.

Il network si conferma aperto a tutte le realtà industriali, dei più vari settori, che desiderino essere promotrici del concreto incontro fra le nuove generazioni e le esigenze delle imprese, anche a livello nazionale.

Orientamento lavorativo nel post pandemia

Si aprono in questi giorni i lavori del Comitato Scientifico, composto da rappresentanti delle aziende e degli istituti aderenti al Network, nonché da Istituti universitari quali ‘Università Carlo Cattaneo-Liuc’, incaricata della definizione del percorso che partirà il prossimo settembre.

Al centro, le attività di indagine sui bisogni più attuali delle aziende e gli orientamenti dei ragazzi, negli scenari post-pandemia e in questa inedita congiuntura industriale, con lo sguardo sempre rivolto al futuro e alle nuove opportunità possibili per le imprese e le giovani risorse. Alla chiusura dei lavori, prevista per fine luglio, l’apertura delle candidature a RJA 2020.

Le attività del Comitato Scientifico e del Network saranno dedicate nelle prossime settimane in particolare a: aggiornare le figure professionali di riferimento, alla luce delle evoluzioni del fabbisogno dell’industria del territorio di principale elezione (Como, Lecco, Monza); rivedere gli standard formativi, adattando il progetto alle figure professionali individuate; istituire un protocollo di prevenzione e sicurezza anti Covid; definire modalità didattiche e misure di sicurezza nelle sedi coinvolte, in linea con il protocollo individuato.

Un percorso di orientamento mirato

Il percorso – del tutto gratuito – di orientamento e formazione ideato e curato da RJA si articola in 4 tappe ben precise:

  1. Selezione (con la scrematura delle candidature on line);
  2. Orientamento (due settimane, per scegliere la ‘Road’ più adatta alle proprie attitudini);
  3. Warm up (sei settimane di formazione tecnica, con approccio esperienziale e innovativo);
  4. Start (quattro settimane di formazione sul campo, nelle aziende partner, con contratto di somministrazione ad hoc).

“Il messaggio e la visione che intendiamo condividere con tutti i soggetti in campo sono quelli di guardare alle nuove opportunità che gli scenari attuali possono offrire, anche per la creazione di nuove forme e profili professionali. Si tratta di un grande potenziale da valorizzare insieme, con fiducia, a fronte di sempre nuove sfide e dei cambiamenti congiunturali in atto”  è il commento di Primo Mauri, Presidente di RoadJob.

Con queste premesse, è con grande soddisfazione che annunciamo la prossima edizione di RoadJob Academy, che si apre a settembre. I nostri territori sono stati colpiti in modo non lieve dalla pandemia. Le imprese e il tessuto economico produttivo non hanno mai mollato la presa, cercando di affrontare al meglio un’emergenza inedita. Così è stato anche per l’Academy e i soggetti aderenti al network. Abbiamo dato il via proprio durante il lockdown a nuove iniziative, come RoadJob Connect, per mantenere vivo il dialogo on line con i ragazzi e fra le imprese. Ora diamo il via ai lavori del Comitato Scientifico dedicato. Davanti a tutti noi, la sfida di confermare la nostra visione e di far sì che RoadJob Academy 2020 possa rispondere alle esigenze più che mai in evoluzione delle imprese e dei ragazzi, continuando a creare futuro. Salutiamo peraltro con grande piacere la recentissima adesione al network di Officine Melesi, di Cortenuova, in provincia di Lecco. È l’ulteriore conferma che RoadJob è un network sempre aperto a nuove adesioni, all’iniziativa e alla proattività condivise.

Il futuro delle imprese in chiave online

RJA Connect è il programma di iniziative on line, nato nei mesi del lockdown e tuttora attivo, per sollecitare il dibattito, condividere stimoli e aggiornamenti per le imprese, mantenendo viva la discussione sulle tematiche del mondo produttivo. Una sola parola d’ordine: guardare al futuro delle imprese e dei giovani

RJA Connect Talks è il programma di workshop-webinar rivolti alle aziende, per fare rete tra imprenditori ed esperti del settore. Due i prossimi incontri di luglio:

*WELFARE AZIENDALE – Le trasformazioni e le evoluzioni del sistema a seguito dell’emergenza Covid-19 (8 luglio ore 10.00-11.00)

*WORKING LEADERSHIP – Competenze relazionali e comunicative per la gestione del personale in stabilimento (22 luglio ore 10.00-11.00).

RJA Connect Log (qui il link) è lo spazio dedicato al racconto in prima persona degli imprenditori del territorio. Sul blog del sito RoadJob, le interviste settimanali a CEO, proprietari e management delle aziende del territorio, anche al di là del network.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.