Cornerstone e Saba: l’unione strategica per migliorare la formazione

Cornerstone acquisisce Saba: l’unione strategica delle due realtà amplia il raggio d’azione di Cornerstone e accelera l’innovazione nella formazione e sviluppo del capitale umano.

scritta Cornerstone

Cornerstone OnDemand ha concluso l’accordo definitivo per l’acquisizione di Saba, leader globale nelle soluzioni di talent experience e parte del portafoglio di Vector Capital.

Saba vanta oltre 20 anni di esperienza nello sviluppo, erogazione e supporto di soluzioni per la formazione, la gestione delle performance e il recruiting. La transazione in contanti e azioni ha un valore stimato pari a circa 1,395 miliardi di dollari ed è stata approvata all’unanimità dai consigli di amministrazione di entrambe le aziende.

L’unione per offrire un servizio completo

Con l’acquisizione di Saba, Cornerstone avrà un raggio d’azione più esteso e maggiore capacità di aiutare un gruppo più ampio e diversificato di clienti a sfruttare il potenziale del proprio staff, offrendo le giuste opportunità di formazione e sviluppo. La nuova società nata dalle due realtà conterà oltre 75 milioni di utenti e fornirà i propri servizi a circa 7.000 aziende di qualsiasi dimensione, in ogni parte del mondo.

La nuova società sarà posizionata per offrire un portafoglio molto differenziato di soluzioni software per lo sviluppo del personale e la talent experience, da un lato sfruttando la gamma di prodotti esistente, dall’altro accelerandone lo sviluppo grazie a un team R&D più nutrito, maggiori risorse finanziarie e una visione condivisa per il futuro.

L’obiettivo: rispondere alle esigenze dei clienti

È un momento davvero emozionante per i nostri team, i nostri clienti e l’intero settore” ha dichiarato Adam Miller, CEO e fondatore di Cornerstone. “Da sempre Saba e Cornerstone hanno in comune la passione per lo sviluppo delle persone e insieme potremo raggiungere traguardi straordinari. La solida esperienza e le conoscenze approfondite di Saba sono il completamento ideale per Cornerstone. Grazie a questa unione, prevediamo una notevole espansione del nostro team di product development, cosa che ci permetterà di sviluppare i prodotti più in fretta, incrementare ulteriormente la differenziazione competitiva e aiutare milioni di persone nel mondo a colmare lo skill gap.”

Da oltre 20 anni Saba è impegnata ad aiutare i clienti di tutto il mondo ad attirare, sviluppare e coinvolgere le persone. Sono entusiasta di questa unione fra le nostre realtà, perché rappresenta un valore aggiunto per entrambe le aziende” ha commentato Phil Saunders, CEO e membro del consiglio di amministrazione di Saba. “Siamo convinti che esista una naturale affinità tra Saba e Cornerstone. Abbiamo la stessa missione, e lo stesso punto di vista sull’andamento futuro del settore. Insieme, riusciremo a soddisfare ancora meglio le esigenze dei clienti, guidando l’intero settore verso il futuro.”

Nel corso del 2020, Cornerstone prevede di integrare e ottimizzare il portafoglio complessivo dei prodotti, mantenendo un costante impegno per il successo dei clienti. Per favorire l’integrazione delle due aziende, decise a perseguire l’eccellenza operativa e massimizzare il client value, è stata arruolata AlixPartners.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.