Milano capitale dello smart working con Regus

Regus

Smart Working non vuol dire necessariamente lavoro da casa: secondo un recente studio di Iwg, provider di spazi di lavoro flessibile presente in Italia con i brand Regus e Spaces, in Italia 2 professionisti su 3 lavorano da remoto almeno una volta alla settimana.

Dieci anni fa erano 5 i business center Regus a Milano su un totale di 9 in Italia. Questo rapporto tra spazi meneghini e totali si è sempre mantenuto costante nel tempo: a fine 2018 sono 24 gli spazi milanesi, su un totale di 48, esattamente il 50%.

Il primo boom di domanda e di aperture è stato registrato nel 2014, quando gli spazi Regus a Milano sono raddoppiati. Da allora la crescita di spazi è stata del 180%.

Per il 2019, è previsto un fitto calendario di aperture, grazie ai 7 nuovi contratti per spazi da dedicare al lavoro flessibile in città firmati da Regus. I 24 business center di Regus si sono diffusi in maniera capillare in tutta la città e nell’hinterland, con sedi ad Assago, Sesto San Giovanni e Segrate.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.