Nel settore Fintech le aziende assumono

Fintech

Il 65% delle aziende Fintech italiane prevede di assumere fino a dieci dipendenti nel corso del prossimo anno e il 21% prevede di assumerne tra le dieci e le cinquanta unità.

Per il 2% invece, il numero dei nuovi inserimenti potrebbe raggiungere un valore compreso tra le 50 e le 100 unità. Sono questi alcuni dei risultati dell’indagine condotta da Meritocracy, agenzia di recruitment digitale e Fintastico, realizzata attraverso interviste ai responsabili delle risorse umane dei protagonisti delle aziende Fintech, settore in cui si rientrano le aziende con un’offerta volta a innovare, mediante le tecnologie digitali, i servizi tradizionali del mondo finanziario.

Per quanto riguarda il dettaglio dei profili ricercati, programmatori e sviluppatori (34%), professionisti del sales e del business development (21%) e i professionisti marketing e Pr (17%), rappresentano le figure più ricercate. Il 2% prevede di assumere invece esperti del settore legal. L’86% degli intervistati si dichiara inoltre favorevole a promuovere attività di smart working per i propri dipendenti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.