Una Libreria al Festival del Lavoro

Libreria Festival del Lavoro
Libreria Festival del Lavoro

Anche quest’anno al Festival del Lavoro si rifletterà sulle riforme che possono cambiare le prospettive del Paese, su come farsi spazio nel mondo del lavoro e su come tornare a crescere. Se ne parlerà con importanti esponenti del mondo della politica, del giornalismo, dell’economia e dell’imprenditoria, che presenteranno i loro libri nello spazio espositivo del MiCo riservato alla Libreria del Festival, all’interno del quale sarà anche possibile utilizzare postazioni di coworking per il lavoro condiviso.

Tra le presentazioni di questa edizione:

I sette peccati capitali dell’economia italiana di Carlo Cottarelli;

Un Paese senza leader di Luciano Fontana;

Dieci cose da sapere sull’economia italiana prima che sia troppo tardi di Alan Friedman;

Inventati il lavoro di Jacopo Perfetti;

Homo Premium. Come la tecnologia ci divide di Massimo Gaggi;

Sostenibilità di Francesco Perrini;

Tutto lavoro. Come cercare e conquistare un posto di lavoro di Walter Passerini;

Welfare aziendale 2.0 di Tiziano Treu.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.