mercoledì, Agosto 12, 2020

DATI & STATISTICHE

Dati e statistiche, analisi occupazionali, ricerche di settore, rapporti retributivi e confronti con altri Paesi UE

coronavirus
Possibili 420mila occupati in meno nel 2020. È quanto emerge dall’aggiornamento realizzato a marzo da Unioncamere del modello di previsione dei fabbisogni occupazionali delle imprese private dell’industria e dei servizi che, sfruttando l’insieme delle informazioni a disposizione del sistema delle Camere di Commercio italiane, consente di effettuare un primo approfondimento...
smart working
Superata la fase emergenziale, tra maggio e giugno, quasi il 40% del personale delle aziende con più di due addetti, occupato in modalità agile durante il lockdown, è tornato in sede. E se nei mesi di emergenza piena (marzo-aprile) la percentuale di lavoratori che ha sperimentato l’home working si...
assunzioni
Sono circa 263 mila le assunzioni previste dalle imprese nel mese di luglio 2020. Le figure professionali più richieste in questo periodo riguardano anzitutto le attività commerciali e del turismo a partire dagli addetti nelle attività di ristorazione (circa 57mila), dal personale non qualificato nei servizi di pulizia (circa...
microsoft
Microsoft ha presentato la nuova edizione del Work Trend Index pensando alle sfide insite nell’attuale momento storico, in modo da guidare organizzazioni e persone verso il futuro del lavoro. Work Trend Index: il futuro del lavoro Negli ultimi mesi l’emergenza sanitaria e la necessità di distanziamento sociale hanno cambiato drasticamente le abitudini...
distanze sociali
Gli italiani sono alle prese con il rientro a lavoro: da un’indagine di Rentokil Initial emerge una significativa crescita di attenzione per l’igiene e la pulizia degli ambienti. Giugno è stato il mese della graduale riapertura del nostro paese e con l’arrivo della tanto attesa Fase 3, gli italiani si...
digitalizzazione
Imprese e lavoratori reagiscono positivamente all’emergenza: il 70% dei dipendenti si è adattato alla nuova situazione lavorativa, l’80% pronto al lavoro digitale; per la maggioranza del campione l’azienda investe in tecnologie (62%), formazione (61%) e mette a disposizione strumenti (59%) per aiutare il personale. I risultati del Randstad Workmonitor...
GARANZIA GIOVANI
Sono 1 milione e 564 mila i giovani che al 31 dicembre 2019 si sono registrati al programma Garanzia Giovani, con un incremento di oltre 48 mila individui rispetto al quadrimestre precedente e di oltre 141mila rispetto all’anno precedente. Molti giovani si rivolgono a Garanzia Giovani Dei giovani registrati, il 78,1%...
mano che costruisce una piramide con cubetti di legno
JP Geography Index è la classifica redatta dall’Osservatorio JobPricing delle province italiane, ordinate sulla base della retribuzione media rilevata. A livello regionale Lombardia e Trentino confermano le prime due posizioni sul podio: Lombardia al primo posto con una Ral di 31.472 euro e Trentino-Alto Adige in seconda posizione con...
Persone con la propria divisa da lavoro
Nel terzo trimestre del 2019 l’input di lavoro misurato in termini di Unità di lavoro equivalenti a tempo pieno è aumentato dello 0,3% sotto il profilo congiunturale e dello 0,6% su base annua; l’occupazione risulta invece sostanzialmente stabile rispetto al trimestre precedente e in aumento su base annua. Le dinamiche...
donna con i muscoli
Un milione e 340mila imprese, 3 milioni di occupati e un forte apporto al sistema dell’istruzione e del welfare di natura privata. È la fotografia delle imprese femminili scattata dall’Osservatorio per l’imprenditorialità femminile di Unioncamere e InfoCamere. Le donne al servizio della sanità e dell'istruzione Nella scelta di aprire una attività...

OSSERVATORIO FONDI

formazione finanziata

FONDIMPRESA | I cambiamenti prodotti dalla formazione finanziata

Sulla base dei dati dell'“Indagine sui Lavoratori Formati da Fondimpresa – 2019”, emerge che alcune caratteristiche riguardanti lavoratori, imprese e corsi di formazione aumentano...

VIDEO

Covid-19: le proposte dei Consulenti del Lavoro al Governo

Marina Calderone, Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro.video
Il Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, riassume nell'intervento le richieste presentate dalla categoria al Governo per far fronte alle ripercussioni provocate dall'emergenza sanitaria su famiglie, lavoratori e imprese dell'intera nazione. Qui il link diretto dell'intervista.

EVENTI

NOTIZIE